Escursione notturna www.replicaswatchesales.com
Regolamento

REGOLAMENTO ESCURSIONE
  • Tutti i partecipanti sono tenuti a munirsi di torce elettriche o frontalini luminosi; all’inizio dell’escursione la guida può riservarsi il diritto di escludere eventuali partecipanti con attrezzatura non idonea;
  • Durante l’escursione è necessario seguire le indicazioni della guida: percorso, velocità e soste sono decise per agevolare la fruizione di tutti. In caso di maltempo o generiche condizioni mutate, la guida potrà decidere di cambiare il percorso dell’escursione o effettuare modifiche al programma;
  • Tutti i partecipanti sono tenuti a rispettare gli orari indicati di ritrovo, comunicando eventuali ritardi.
  • Salvo indicazioni diverse da parte della guida, durante le escursioni è vietata la raccolta dei prodotti del sottobosco (compreso erbe spontanee, muschi e licheni);
  • È vietato abbandonare rifiuti lungo il percorso dell’escursione;
  • Non è ammessa la partecipazione di minorenni non accompagnati;
  • Durante le escursioni è possibile che la guida scatti foto o riprenda video, che potranno essere utilizzati a fini promozionali. I partecipanti sottintendono il nullaosta al loro utilizzo, fatto salvo eccezioni da comunicare alla guida ad inizio escursione;
  • Pur non vietandone l’utilizzo, si consiglia di minimizzare l’uso dei telefoni cellulari in escursione per…godersi al meglio il cammino e il contatto con l’ambiente naturale;
  • In considerazione dei rischi e dei pericoli inerenti allo svolgimento dell’escursione, i partecipanti sollevano sind’ora l’associazione l’A.S.D. Gravina festina lente, i suoi dirigenti, gli organizzatori, gli accompagnatori, da ogni responsabilità in merito ad eventuali incidenti di qualsiasi natura che dovessero verificarsi nel corso della stessa;
  • I partecipanti sono informati che non sono coperti da polizza infortuni.
INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO IN FASE COVID-19
Per partecipare in sicurezza all’escursione e ridurre al minimo i rischi di contagio da Covid-19, ti chiediamo di leggere attentamente le seguenti informazioni, che prendono spunto dalle linee ministeriali che ormai tutti conosciamo.

PRENOTAZIONE
  • La prenotazione obbligatoria potrà essere effettuata fino al raggiungimento di 50 persone max.
  • In ogni caso tutti i partecipanti (o capogruppo per le prenotazioni di più persone) dovranno fornire l’indirizzo di posta elettronica per ricevere il presente regolamento dell’escursione, che dovrà essere letto attentamente in ogni sua parte; e il modulo di partecipazione da compilare obbligatoriamente online da parte di OGNI PARTECIPANTE. Chi non riuscisse a fare il procedimento online potrà stampare il modulo dal nostro sito e portarlo firmato alla partenza dell’escursione.

PREREQUISITI
NON si potrà partecipare all’escursione se il partecipante si riconosce in almeno una di queste condizioni:
  • accusa sintomi influenzali (dolori diffusi, febbre, raffreddamento, tosse);
  • ha accusato uno di questi sintomi nei 15 giorni precedenti all’escursione;
  • ha avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti all’escursione.
EQUIPAGGIAMENTO EXTRA PER L’ESCURSIONE E UTILIZZO
Ciascun partecipante deve presentarsi all’escursione inderogabilmente munito dei seguenti dispositivi di protezione individuale (DPI):
  • mascherina chirurgica (possibilmente non usa e getta) OBBLIGATORIA nei momenti di accoglienza e briefing iniziale, durante le soste di spiegazione, nei momenti di briefing finale e saluti; e laddove non sia possibile mantenere la distanza interpersonale di 2 m. NON OBBLIGATORIA nei momenti di cammino, ma comunque tenuta a portata di mano. La mascherina si indossa e si toglie secondo le consuete indicazioni ministeriali.
  • Guanti monouso in lattice o in nitrile NON OBBLIGATORI da indossare ma occorre averli con sé nello zaino, nel caso se ne renda necessario l’utilizzo (nei casi previsti dalle indicazioni ministeriali). I guanti si indossano e si tolgono secondo le consuete indicazioni ministeriali.
  • Gel disinfettante non autoprodotto.
  • Sacchetto per lo smaltimento dei DPI usati.

COMPORTAMENTO
Ogni azione dei partecipanti dovrebbe essere guidata dal buon senso, dal rispetto di sé stessi e degli altri. Ti chiediamo di ricordarlo, cercando di non focalizzarti sul comportamento altrui e agire con la gentilezza che spontaneamente ci insegna il cammino in un ambiente naturale.

INDICAZIONI DELLA GUIDA: il partecipante dovrà attenersi strettamente a tutte le indicazioni della guida, che può richiedere alla persona che non le rispetti di lasciare il gruppo dichiarando davanti a testimoni di non essere più sotto la propria responsabilità.

DISTANZIAMENTO: è obbligatorio mantenere una distanza di sicurezza di almeno 2 metri con ogni altra persona, ad eccezione fatta per i conviventi. Tale distanza minima va tenuta durante ogni momento dell’escursione, in sosta (anche sosta pranzo) e in movimento ed è possibile ricordarla con gentilezza a chi inavvertitamente si avvicina troppo. Si raccomanda particolare attenzione nei momenti in cui si incrociano altri escursionisti sul sentiero.

INDUMENTI: ogni partecipante dovrà essere dotato di un doppio sacchetto di plastica per riporre gli indumenti sudati, che non potranno essere messi ad asciugare all’aria aperta, bensì vanno riposti in una busta e messi nello zaino. È espressamente vietato lo scambio di indumenti per qualunque motivo, sia puliti che usati.

OGGETTI: è assolutamente vietato lo scambio anche momentaneo di oggetti personali. Non passarsi bastoncini da trekking, borracce, cibi, burro cacao, creme, occhiali e qualunque oggetto personale o reperiti in natura.

Se dopo l’escursione (anche qualche giorno) accusi sintomi simil influenzali e, dopo analisi, scopri di essere positivo al COVID-19, ti chiediamo di avvisare la guida, che avrà premura, nel rispetto della privacy, di allertare gli altri partecipanti. È un gesto di altissimo senso civico che aiuterà a limitare ulteriori contagi.

 

 



-->
Associazione Sportiva Dilettantistica Gravina festina lente!
via Guardialto, 4370024 , Gravina in Puglia (BA)
Tel. (+39) 338 1381502 / (+39) 338 6880489

codice FIDAL: BA710 - codice UISP: S010427
CF: 91095310727 - pIVA: 07170950724
IBAN: IT70 D053 8541 5000 0000 6973 650